Università del Salento

Collegamenti ai contenuti della pagina:
unisalento-theme-il-contenuto-pagina
Il menu di navigazione
Motore di ricerca
Area Riservata
Accessibilità






unisalento-theme-contenuto-della-pagina [Inizio pagina]

Messaggio del Direttore

Il Dipartimento di Studi Umanistici riunisce al suo interno settori scientifico-disciplinari di ambito folologico-letterario, linguistico e filosofico (L-FIL-LETT, L-LIN, L-OR, M-FIL) e si arricchisce della presenza di studiosi di Scienze Storiche, Pedagogiche e Psicologiche (M-STO, M-PED, M-PSI), Scienze Politiche e Sociali (SPS), di Scienze dell'Antichità (L-ANT) e Storico-Artistiche (L-ART).

Il Dipartimento, che raccoglie il mandato di quattro importanti ex-Dipartimenti (Filologia classica e Scienze Filosofiche, Filologia Linguistica e Letteratura, Filosofia e Scienze Sociali, Lingue e Letterature straniere) fa dunque proprio, per storia e costituzione, lo sviluppo delle relazioni e cooperazioni interdisciplinari con l'obiettivo condiviso della valorizzazione degli studi umanistici.

Esso si propone dunque come centro di ricerca innovativo in grado di coltivare tutta la specificità della ricerca umanistica e, al contempo, di unire una ricerca d'eccellenza a un progetto formativo altamente qualificato.

Il Dipartimento focalizza, infine, uno dei suoi obiettivi primari nel rinsaldare il legame tra ricerca ed esigenze del territorio e nel pieno sviluppo delle potenzialità a livello internazionale, sostenendo ricerche di ispirazione pluriculturale e interdisciplinare.

Il Dipartimento presenta al suo interno n. 126 tra Docenti e Ricercatori, di n. 3 Ricercatori a tempo deterinato, e si sviluppa su n. 4 plessi (Codacci Pisanelli, Buon Pastore, Parlangeli, Ospedale "Vito Fazzi") e questa rimane una delle criticità del Dipartimento che è l'unico con un numero di afferenze così elevato. 

Nello specifico, fanno parte del Dipartimento i seguenti Centri:

  • Centro di Studi Papirologici - Responsabile Prof. Mario Capasso;
  • Museo Papirologico - Responsabile Prof. Mario Capasso;
  • Cril, Centro di Ricerca Interdisciplinare sul linguaggio - Responsabile Prof. Mirko Grimaldi;
  • Centro Interuniversitario di Bioetica e Diritti Umani - Responsabile Prof. Hervè Cavallera;
  • Centro interdipartimentale di Ricerca sull'Utopia - Responsabile Prof. Giuseppe Schiavone;
  • Centro interdipartimentale di Studi su Descartes ed il Seicento - Responsabile Prof.ssa Giulia Belgioioso;
  • Centro interdipartimentale per l'edizione di testi filosofici Medioevali e Rinascimentali - Responsabile Prof. Loris Sturlese;
  • Osservatorio permanente europeo della lettura - Responsabile Prof. Carlo Alberto Augieri;
  • Centro Interuniversitario di Ricerca sul Simbolo "Sandro Briosi" - Responsabile Prof. Carlo Alberto Augieri;
  • Centro interdipartimentale di ricerca su Arthur Schopenhauer e la sua scuola - Responsabile Prof. Domenico Fazio;
  • Centro di Ricerche sulla Tradizione Aristotelica nel XV e XVI Secolo - Responsabile Prof. Ennio De Bellis.

 

                                                      Prof.  Giovanni Tateo